Un anno color MARSALA

Ogni anno i cari amici di Pantone, azienda americana leader in diverse faccende di grafica e catalogazione colori, eleggono il colore dell’anno, quello che andrà di moda e detterà legge in fatto di stile.
Dopo il Radiant Orchid che ha caratterizzato il 2014 (che ho trovato un colore un po’ boh), per il 2015 la scelta è caduta su un colore molto più caldo e sofisticato: il Marsala.

La suggestiva definizione ufficiale che possiamo trovare sul sito di Pantone è: “A naturally robust and earthy wine red, Marsala enriches our minds, bodies and souls”. Sempre secondo l’azienda, questo colore ha diverse caratteristiche positive: sta bene a donne e uomini, è adatto sia per accessori che per abiti che per oggetti di arredamento. Dona a tante carnagioni diverse, ed è un colore molto adatto per il make up. E’ un colore legato alla terra e alla natura, ma allo stesso tempo resta elegante e sofisticato, soprattutto se declinato in un finish opaco.

Ho preparato un paio di set per mostrare qualche possibile utilizzo di questo colore.

 

marsala

 

Per quanto riguarda il make up, la prima cosa che viene in mente è sicuramente un bel rossetto; un esempio può essere Diva di Mac, ma essendo un colore abbastanza comune per il trucco labbra è possibile trovarne a vagonate di ogni marchio e finish, soprattutto nelle collezioni invernali.

Anche sulle unghie è un colore davvero azzeccato: meno appariscente del rosso puro ma con più personalità rispetto a un colore naturale. Come esempio ho indicato il Bordeaux di Essie, ma anche in questo caso è piuttosto semplice trovarne di vari marchi e fasce di prezzo.

Un uso senz’altro meno comune è quello su occhi e guance: può sembrare infatti un colore troppo forte per queste zone del viso. Se ben dosato, però, può dare vita a sfumature estremamente sofisticate e adatte per la stagione fredda. Si può ad esempio sfumare un ombretto opaco in questo colore nell’angolo esterno dell’occhio, per dare enorme risalto ad occhi verdi e azzurri e scaldare gli occhi scuri (come quello contenuto nella palettina RD299 Beach Grass di Shiseido), oppure si può contornare l’occhio con una matita di questo colore (opportunamente sfumata), come Darkside di Urban Decay.

Un bellissimo blush in questo colore può essere Seduction di Nars (ma attenzione ad applicarne poco e a sfumarlo bene): un tocco di Marsala sulle guance rende un make up occhi semplice molto più elegante e chic, e dona sia alle pelli più chiare che a quelle ambrate o dorate – ma se siete dorate a dicembre io comunque vi odio quindi truccatevi come vi pare (I’m joking…forse).

Ho voluto lanciarmi anche in qualche suggerimento generale di styling, ma prendetelo come se fossimo amiche e stessimo sfogliando Cosmopolitan insieme: in un mood di cazzeggio, ecco.

 

marsala_abiti e accessori

 

Un bell’abito corto, a trapezio, secondo me è davvero azzeccato in questo colore, magari abbinato a calze nere coprenti, stivali al ginocchio e un cappottino ‘60s.

Anche una scarpa con il tacco è molto interessante nelle sfumature del Marsala, soprattutto in un modello così particolare come quello in foto (e il fatto che non possiamo permettercela è assolutamente irrilevante): molto più affascinante rispetto a una eventuale versione nera. Idem per la piccola borsa a tracolla, che su un cappotto scuro (nero o cioccolato ad esempio) risalterebbe moltissimo – ma pure con un cappottino beige o caramello ce la vedrei a ciccia.

I dettagli: un paio di calze in questo colore (ho trovato solo la figura di un paio di parigine ma avrei gradito inserire dei collant) sarebbero stupende sia per sdrammatizzare un outfit serio (come un tubino) che per movimentare qualcosa di casual, come una mini di jeans o una gonnellina a pieghe o a palloncino. E ve lo dice una che andava cercando collant colorati per mari e monti molti anni prima che Calzedonia mettesse un espositore pieno di tutti i colori dell’arcobaleno.

Come accessori io visualizzo nella mia testa un unico, meraviglioso abbinamento: Marsala + Pink Gold. Sarà che l’oro rosa è una delle mie più recenti ossessioni (come l’orologio in foto), sarà che lo trovo di un’eleganza incomparabile, ma trovo che accessori di questo tipo sarebbero perfetti da sfoggiare con il colore dell’anno. E già nella mia testa sto pensando a un make up dove questi due colori si incontrano e si innamorano disperatamente.

Per oggi è tutto, fatemi sapere che ne pensate del colore dell’anno!

Sull'autore

Federica

Parole & Make up è quello che sono.

Parlo troppo e scrivo quando sono stanca di parlare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2013. Created by Meks. Powered by WordPress.