Tag: vacanze

1
Beauty kit da viaggio: semplice o glamour?
2
Keep Calm and Breathe. Suggerimenti per sopravvivere alla fine delle vacanze
3
Pochi ma buoni. Il make up delle vacanze

Beauty kit da viaggio: semplice o glamour?

Partiamo dal presupposto che io amo l’autunno. Logicamente detesto la parte umida e piovosa di questa stagione (così come chi ama l’estate credo mal sopporti i giorni in cui ci sono 40 gradi all’ombra), ma sono profondamente innamorata delle foglie colorate sulla strada, delle serate fresche, dei pomeriggi a passeggiare su una spiaggia vuota, dei lunghi sonni sotto al piumone e i risvegli con il cielo azzurro e l’aria frizzante. D’altra parte sono figlia dell’autunno, essendo nata a novembre, e forse per questo ce l’ho da sempre nel cuore.

Leggi tutto…

Keep Calm and Breathe. Suggerimenti per sopravvivere alla fine delle vacanze

Oggi è lunedìprimosettembre, parole che tutte insieme non dovrebbero mai stare, e invece.

Smettete di farvi del male con cose dannose e inutili come:

  • progettare l’omicidio del collega che vi racconta delle sue vacanze a Formentera con sosta in Salento e puntatina a New York
  • continuare a sfogliare le foto del weekend a Fiuggi
  • impostare ossessivamente Roma Fiumicino – Santorini su eDreams
  • bere un numero imprecisato di caffè con attitudine da tossicodipendente (“Mi serve! Non ce la faccio!”)

Al contrario, abbandonate ogni proposito pessimista/bellicoso/melodrammatico e sforzatevi di superare questa giornata. Per quanto tremenda e faticosa, prima o poi finirà. Una volta a casa ritagliatevi un’ora per fare qualcosa che vi fa stare bene. Scollegatevi da Facebook (sì, anche da mobile!), abbassate la suoneria al cellulare, o se potete spegnetelo. Qualche suggerimento:

Leggi tutto…

Pochi ma buoni. Il make up delle vacanze

Dopo anni di vacanze brevi (ma chiamiamoli anche weekend rubati qua e là) e grazie a una lunga esperienza di studentessa fuorisede, posso affermare con fierezza di aver imparato a preparare un bagaglio discretamente compatto e completo.

Non mi dilungherò nel parlare di quali e quanti capi d’abbigliamento porterò con me perché non interessa a nessuno, perché quando vado in vacanza voglio essere carina ma soprattutto comoda, e perché non ho scoperto nessuna formula miracolosa: parliamo di pantaloncini, qualche canotta, jeans, cardigan, borsa a tracolla e scarpe basse. L’unica regola che ormai da tempo mi sono data è quella di portare solo e soltanto le cose con cui mi sento più a mio agio, senza farmi venire strane idee del tipo “porto anche quel vestitino con le paillettes, magari saremo invitati al tavolo del capitano!”, per poi ritrovarmi a bighellonare per Pescasseroli in bermuda tutto il tempo.

Qualcosa di interessante, invece, forse potrei dirla a proposito del mio beauty delle vacanze. Che io parta per una settimana o per due giorni, il contenuto è più o meno invariato. Finora mi sono sempre trovata abbastanza bene, conservo foto ricordo in cui ho facce decenti e non ricordo di aver mai alzato le mani al cielo disperata per la mancanza di qualcosa di fondamentale, dunque ecco qui.

Leggi tutto…

Copyright © 2013. Created by Meks. Powered by WordPress.