Tag: review

1
Review: shampoo secco Naturia Rene Furterer
2
Review: Nutrilabbra Vellutante ai Quattro Burri L’Erbolario
3
Rimmel by Kate * Review & Swatches
4
Review: Revlon Colorstay Gel Envy smalto e top coat
5
Review: Rilastil Aqua Detergente Viso
6
October Most Played
7
Review: Fondotinta Paris Berlin Le Mini Fluide

Review: shampoo secco Naturia Rene Furterer

Uno dei più grandi insegnamenti che i miei genitori mi hanno tramandato è: se non hai nulla di intelligente da dire, taci. Ecco spiegato, molto sommariamente, il perché del fatto che l’ultimo post di questo blog risale a circa 6 mesi fa. Inoltre, poiché io non sono una bloggah di successo che vive di visualizzazioni e click, a un certo punto ho dovuto scegliere tra impiegare il mio tempo guadagnandomi la pagnotta o scrivere post tanto per, e molto diligentemente ho scelto la prima opzione.

In ogni caso, eccomi qui per dedicare un post a una recensione prodotto che mi hanno richiesto in molte, dopo aver pubblicato una foto sulla mia pagina facebook. Si tratta dello shampoo secco Naturia di Rene Furterer. Uso già da tempo – e con soddisfazione – alcuni prodotti di Furterer, come il balsamo Lumicia e diversi shampoo, e ho deciso circa un mese fa di testare lo shampoo secco Naturia, a base di argilla. In realtà, era da molto che riflettevo sull’eventualità di usare un prodotto di questo tipo: avendo capelli lisci e sottili, spesso al secondo giorno, nonostante siano tutto sommato puliti, li vedo troppo flosci e attaccati alla testa (il mio sogno segreto e irraggiungibile è avere una chioma leonina). Per non stare a lavarli ogni santo giorno, ho pensato di ricorrere allo shampoo secco per allungare di una mezza giornata il lavaggio.

Ciò che posso dire è che in generale mi sono trovata bene con questo prodotto. Innanzitutto, non è bianco ma beige-rossiccio, dunque su capelli scuri come i miei non si notano residui troppo chiari (cosa che temevo principalmente). Vanno seguite scrupolosamente le istruzioni, cioè va spruzzato a circa 30 cm di distanza – se si spruzza a distanza troppo ravvicinata si ha un accumulo di prodotto inutile e troppo visibile, difficile da spazzolare via – e va lasciato agire per qualche minuto. Ne basta poco, quindi una spruzzata per zona e siete a posto. Poi si spazzola con decisione per eliminare tutti i residui. Io di solito lo faccio a testa in giù nella vasca per non far cadere polverina e capelli a terra.

Sicuramente non sostituisce un normale shampoo, ma aiuta a togliere quell’effetto di capello non fresco, soprattutto ai lati del viso dove i capelli si ungono maggiormente perché, appunto, vengono a contatto con il volto e li tocchiamo più spesso. Inoltre dà anche un po’ di volume alla chioma, che nel mio caso non è un male. Il contro è che i capelli rimangono un po’ secchi, certamente non morbidi. Ma essendo un rimedio di emergenza, penso che ci possiamo accontentare. L’ultima nota negativa è che non amo molto l’odore di questo prodotto, ma svanisce dopo una mezz’ora circa. L’ultima nota positiva, invece, è che se amate raccogliere, intrecciare e acconciare in qualsiasi modo i capelli, lo shampoo secco vi aiuta moltissimo perché il capello avrà molta più texture e scivolerà meno.

Il costo varia dai 10 ai 15 euro, in base a dove lo acquistate. Per me, è un prodotto promosso.

Al prossimo post!

Review: Nutrilabbra Vellutante ai Quattro Burri L’Erbolario

Mentre scrivo questo post fuori dalla mia finestra sta scendendo una pioggerellina sottile e gelida, il cielo è grigio e c’è un vento atroce. Vero clima da febbraio. Perché dico questo? Perché in qualche modo devo pur iniziare, e non mi sono venuti in mente incipit migliori.

Leggi tutto…

Rimmel by Kate * Review & Swatches

E così, dopo un piccolo sondaggio su Facebook e Instagram (se non mi seguite, fatelo! Mi trovate con il nick federicadiperna), ho deciso di dedicare un post ai rossetti della linea Rimmel by Kate. So che sono in commercio da tantissimo tempo e che nel web se ne parla in lungo e in largo, ma magari voi care e cari che mi leggete vi fidate solo della mia imperscrutabile saggezza (buhauhauha.) e dunque eccomi qua ad illuminare il vostro cammino verso il Rossetto Perfetto (che come si sa, è lastricato di tanti tentativi con Rossetti Sbagliati).

Leggi tutto…

Review: Revlon Colorstay Gel Envy smalto e top coat

Negli ultimi anni, da quando la copertura in gel o in semipermanente delle unghie ha preso piede, c’è stato un proliferare di smalti “effetto gel”. Ne ho provati alcuni, ma il più delle volte si trattava di trovate pubblicitarie per cavalcare l’onda. Certo, alcuni smalti durano di più, altri drammaticamente meno, ma siamo sempre lì: bisogna fare attenzione, e se poco poco ti fai una doccia in più o sciacqui una tazzina (o anche solo un alito di vento ti sfiora le dita) si iniziano a vedere le prime sbeccature. Sarà che le mie unghie resistono davvero poco allo smalto (non so perché, ma è così), ma nessuno su di me dura intatto per più di un giorno. O.P.I., Essie, Pupa, Kiko, YSL, Mavala, China Glaze: ne ho provati davvero di tutti i tipi e brand.

Leggi tutto…

Review: Rilastil Aqua Detergente Viso

Da quando esiste il blog, cioè ormai poco più di sei mesi, ho scritto pochi articoli review. Questo non perché non mi interessino, anzi. Ma essenzialmente per due motivi: perché ho preferito concentrarmi su post più vasti in cui poter parlare, seppure più brevemente, di diversi prodotti, e perché non amo le review scritte tanto per. Inoltre, come ho già detto diverse volte, vorrei dedicare più review a prodotti meno conosciuti rispetto ai soliti bestseller.

Leggi tutto…

October Most Played

Eccomi di nuovo a partecipare con gaudio e tripudio al Team Most Played, idea della carissima Chiara!

Sono un pochino in ritardo, essendo già novembre inoltrato, ma ecco qua i prodotti che ho più utilizzato nel mese di ottobre. Probabilmente li troverete di una noia mortale, essendo tutto un proliferare di roba delicata/leggera/naturale, ma così mi è girato.

Leggi tutto…

Review: Fondotinta Paris Berlin Le Mini Fluide

Uno dei motivi per cui ho deciso di aprire questo blog è sempre stato la volontà di condividere con tutte le persone interessate le mie impressioni a proposito di resa e prestazione dei prodotti che utilizzo.
Francamente credo di comprare relativamente poco rispetto a quello che vedo in giro, ma spero che comunque le mie review possano risultare utili per qualcuno, soprattutto perché totalmente sincere e disinteressate.
La mia intenzione, per quanto possibile, è quella di parlarvi anche di prodotti meno conosciuti, non solo dei soliti bestseller del momento (che comunque non mancheranno, almeno fin quando potrò permettermi di acquistarli 😛 ).

Inizio parlandovi di un fondotinta molto poco conosciuto, appunto.

Leggi tutto…

Copyright © 2013. Created by Meks. Powered by WordPress.