Tag: red lips

1
“Nothing changes / On New Year’s Day”
2
Dieci piccoli rossetti rossi
3
Giusto o sbagliato? I falsi miti del Make up

“Nothing changes / On New Year’s Day”

Eccoci qui nuovamente con la rubrica “ci metto la faccia (e mi dispiace per voi)”.

Avrei voluto proporvi un secondo look oltre a questo già prima di Natale, ma non ho avuto il tempo materiale per realizzarlo, quindi per la vostra gioia ve lo beccate per Capodanno (con tanto di titolo wannabe figo, che forse capirò solo io, ma vabbè.)
Come sempre, non vuole essere un tutorial né niente di vagamente simile, ma solo l’occasione per offrirvi qualche spunto. Potete farne quello che volete: prenderne solo una parte, cambiare i colori, stampare la mia faccia e giocarci a freccette. Come più vi aggrada.

Leggi tutto…

Dieci piccoli rossetti rossi

Il rossetto rosso sta al Natale come la panna sulla cioccolata calda: potremmo farne a meno, è un abbinamento banale, ma ci piace troppo per rinunciarci!

Non voglio fare di tutt’erba un fascio, ma anche le donne più restie a osare hanno voglia di tanto in tanto di indossare quello che è praticamente il colore per eccellenza di questo cosmetico.
D’altra parte, benché molte asseriscano il contrario, finora ho trovato davvero pochissime persone a cui le labbra rosse stiano male. Tutto sta a provare, poi non si torna più indietro (vero Paola? Vero Giorgia? 😛 ).

Leggi tutto…

Giusto o sbagliato? I falsi miti del Make up

Nel post di oggi voglio fare qualche riflessione sul make up, nello specifico sulle fantomatiche regole per cui questo va bene e quello no.
Frequento alcune pagine, gruppi e blog dedicati al mondo beauty, e l’altro giorno mi è saltato agli occhi un post in cui alcune ragazze disquisivano su cosa vada o non vada usato per un make up per un matrimonio di giorno. Sono rimasta estremamente colpita nel constatare quanti paletti si pongano (e di conseguenza pongano agli altri) le persone.
“Un trucco scuro di giorno?! Oddio!”
“Labbra fucsia per un matrimonio?!?”
“NON si può fare uno smokey per un matrimonio!!!”
“Se l’abito è celeste l’ombretto deve essere celeste!”
“L’eyeliner è troppo!”

È nata così una riflessione nella mia testolina: ma chi decide cosa si può fare e cosa no? Esiste una commissione apposita per stabilire quali sono le tipologie di trucco, i colori e le texture che si possono o non possono usare in determinate situazioni?

Fondamentalmente, credo che siano tre i fattori principali su cui basarsi: un po’ di buon senso, adattarsi alla propria personalità e ai propri gusti (o a quelli della persona che si ha davanti, nel caso del Make up Artist), e soprattutto il principio per cui non esistono trucchi adatti o non adatti, bensì esistono trucchi fatti bene e trucchi fatti male.

Sfatiamo qualche luogo comune:

Leggi tutto…

Copyright © 2013. Created by Meks. Powered by WordPress.