Tag: lipstick

1
Rimmel by Kate * Review & Swatches
2
Swatches e prime impressioni: Pupa I’m Matt Lip Fluid
3
Uno splendido viola e utilità della matita labbra: Heroine Mac Cosmetics
4
Dieci piccoli rossetti rossi
5
Giusto o sbagliato? I falsi miti del Make up
6
Beauty Essentials: i 10 prodotti fondamentali

Rimmel by Kate * Review & Swatches

E così, dopo un piccolo sondaggio su Facebook e Instagram (se non mi seguite, fatelo! Mi trovate con il nick federicadiperna), ho deciso di dedicare un post ai rossetti della linea Rimmel by Kate. So che sono in commercio da tantissimo tempo e che nel web se ne parla in lungo e in largo, ma magari voi care e cari che mi leggete vi fidate solo della mia imperscrutabile saggezza (buhauhauha.) e dunque eccomi qua ad illuminare il vostro cammino verso il Rossetto Perfetto (che come si sa, è lastricato di tanti tentativi con Rossetti Sbagliati).

Leggi tutto…

Swatches e prime impressioni: Pupa I’m Matt Lip Fluid

Un paio di settimane fa ho saputo dell’uscita di questi nuovi rossetti liquidi e opachi di Pupa, gli I’m Matt Lip Fluid.
Premesso che negli ultimi anni questo brand ha alzato tantissimo la qualità dei prodotti (se pensate solo alle mirabolanti trousse che ci regalavano per Natale vi sbagliate, ora si tratta di un marchio di fascia media che fa prodotti che meritano un certo rispetto) e che sono sempre in cerca di nuovi rossetti con questo tipo di prestazioni, ho pensato di dare loro una chance.
Ho scelto alcuni colori che fossero complementari rispetto a quelli che già ho di altri brand, per cui mi sono orientata su un paio di nude (campo in cui purtroppo i rossetti liquidi matt scarseggiano sempre un po’) e qualche altro colore che ora vi mostro.
Leggi tutto…

Uno splendido viola e utilità della matita labbra: Heroine Mac Cosmetics

Ebbene, lo ammetto. Amo i rossetti, ma non sempre amo portarli.

Mi sentirei perfettamente a mio agio con uno smokey che mi arriva alle sopracciglia o con un eyeliner fino alle tempie (ma poi vado sempre di corsa e mi trucco come Candy Candy, mea culpa), eppure un semplice rossetto rosso può mettermi in crisi, se non mi sento nel mood giusto. Per questo gran parte dei miei rossetti preferiti viaggiano tra i nude: pescati, rosati, neutri, ma comunque nude – che tra l’altro, sempre per la storia della fretta, sono anche a prova di errore.

Leggi tutto…

Dieci piccoli rossetti rossi

Il rossetto rosso sta al Natale come la panna sulla cioccolata calda: potremmo farne a meno, è un abbinamento banale, ma ci piace troppo per rinunciarci!

Non voglio fare di tutt’erba un fascio, ma anche le donne più restie a osare hanno voglia di tanto in tanto di indossare quello che è praticamente il colore per eccellenza di questo cosmetico.
D’altra parte, benché molte asseriscano il contrario, finora ho trovato davvero pochissime persone a cui le labbra rosse stiano male. Tutto sta a provare, poi non si torna più indietro (vero Paola? Vero Giorgia? :P ).

Leggi tutto…

Giusto o sbagliato? I falsi miti del Make up

Nel post di oggi voglio fare qualche riflessione sul make up, nello specifico sulle fantomatiche regole per cui questo va bene e quello no.
Frequento alcune pagine, gruppi e blog dedicati al mondo beauty, e l’altro giorno mi è saltato agli occhi un post in cui alcune ragazze disquisivano su cosa vada o non vada usato per un make up per un matrimonio di giorno. Sono rimasta estremamente colpita nel constatare quanti paletti si pongano (e di conseguenza pongano agli altri) le persone.
“Un trucco scuro di giorno?! Oddio!”
“Labbra fucsia per un matrimonio?!?”
“NON si può fare uno smokey per un matrimonio!!!”
“Se l’abito è celeste l’ombretto deve essere celeste!”
“L’eyeliner è troppo!”

È nata così una riflessione nella mia testolina: ma chi decide cosa si può fare e cosa no? Esiste una commissione apposita per stabilire quali sono le tipologie di trucco, i colori e le texture che si possono o non possono usare in determinate situazioni?

Fondamentalmente, credo che siano tre i fattori principali su cui basarsi: un po’ di buon senso, adattarsi alla propria personalità e ai propri gusti (o a quelli della persona che si ha davanti, nel caso del Make up Artist), e soprattutto il principio per cui non esistono trucchi adatti o non adatti, bensì esistono trucchi fatti bene e trucchi fatti male.

Sfatiamo qualche luogo comune:

Leggi tutto…

Beauty Essentials: i 10 prodotti fondamentali

Più che avere decine e decine di prodotti acquistati senza criterio sull’onda delle mode, che finiranno inutilizzati in un cassetto perché non si sa che farsene, è importante sapere quali sono i pezzi base a cui non si può rinunciare per un make up semplice ma completo.

Ciò che è fondamentale capire è che ogni kit di trucco dovrebbe innanzitutto essere composto in modo “intelligente”: esistono alcuni prodotti multitasking e di buona qualità dai quali non si può prescindere. Inutile quindi acquistare cento ombretti low cost dello stesso colore (spendendo comunque una cifra considerevole), se poi non si possiede il necessario per realizzare una buona base. Ma andiamo con ordine. Leggi tutto…

Copyright © 2013. Created by Meks. Powered by WordPress.