Tag: blogger

1
Blush e Terra: cosmetici diversi per usi diversi
2
Prodotti a confronto: Primer Occhi Urban Decay vs Avon
3
Consigli random per pelli imperfette
4
Uno splendido viola e utilità della matita labbra: Heroine Mac Cosmetics
5
Cinderella e Lady Tremaine: make up e ispirazioni
6
Cambio di stagione, cambio di colori: ecco perché non sono d’accordo
7
A Natural Woman
8
Beauty Pagelle: Oscar 2015
9
Make up Egyptian Style: la fiera dell’eyeliner per Carnevale
10
Beauty Pagelle: Grammy Awards 2015

Blush e Terra: cosmetici diversi per usi diversi

Eh vabbè, ormai è risaputo che sono una rompicosette (e anche una signora, visto che non trascendo). Dunque ogni tanto mi viene in mente qualche questione sulla quale non posso transigere. Per esempio: all’amatriciana ci va la cipolla e alla pastasciutta l’aglio, sopra i leggings ci vanno le maximaglie, le calze color carne sono il male, il blush e la terra sono due cose diverse. Già.

Leggi tutto…

Prodotti a confronto: Primer Occhi Urban Decay vs Avon

Ogni nuovo post per me è un discorso serio (anche se alle volte non sembra, lo so). Dunque ogni volta che devo partorire una nuova idea mi ci impegno parecchio, manco dovessi scrivere un romanzo o trovare una formula magica. Il fatto è che odio le cose buttate lì, tanto per riempire pagine e fare visite, per questo mi piace pensare a cosa davvero possa interessarvi e tornarvi utile.

Tutta questa filippica per dirvi che ho pensato di inaugurare una rubrica (per la miseria, sembra una cosa seria! ***GIURO CHE NON L’HO FATTO APPOSTA A FARE LA RIMA!***) in cui faccio un confronto tra due (o più, se necessario) prodotti della stessa tipologia. Idealmente vorrei che fossero di due diverse fasce di prezzo o che uno sia reperibile e l’altro meno, così se ne possedete almeno uno dei due potete decidere più agevolmente se acquistare l’altro. S’è capito qualcosa? Spero di sì. Leggi tutto…

Consigli random per pelli imperfette

Il trucco non è solo abbellimento, sfumature di colore, rossetti modaioli. Il trucco può essere anche un valido strumento per permettere a quelle persone che non hanno una pelle perfetta di sentirsi a proprio agio nel momento in cui affrontano il mondo.

Devo ammettere di essere fortunata, di natura ho una pelle abbastanza bella (grazie, mamma <3 ). Ma è anche vero che la curo moltissimo: mi strucco SEMPRE, evito di truccare pesantemente il viso se non è necessario, la idrato mattina e sera, applico la protezione solare SEMPRE (sì, anche quando sono ormai abbronzata! Sì, il sole danneggia anche le pelli scure!). Inoltre non fumo, bevo pochi alcolici, evito cibi molto grassi e mangio frutta e verdura ogni giorno. Tutto questo mi costa un certo impegno e un notevole sforzo, ma alla lunga paga. Per quanto io sia geneticamente predisposta a non avere troppe imperfezioni, avrei una pelle molto diversa se per esempio non mi struccassi mai o se mangiassi fritti ogni giorno.

Leggi tutto…

Uno splendido viola e utilità della matita labbra: Heroine Mac Cosmetics

Ebbene, lo ammetto. Amo i rossetti, ma non sempre amo portarli.

Mi sentirei perfettamente a mio agio con uno smokey che mi arriva alle sopracciglia o con un eyeliner fino alle tempie (ma poi vado sempre di corsa e mi trucco come Candy Candy, mea culpa), eppure un semplice rossetto rosso può mettermi in crisi, se non mi sento nel mood giusto. Per questo gran parte dei miei rossetti preferiti viaggiano tra i nude: pescati, rosati, neutri, ma comunque nude – che tra l’altro, sempre per la storia della fretta, sono anche a prova di errore.

Leggi tutto…

Cinderella e Lady Tremaine: make up e ispirazioni

Io e Silvia (13 anni, mia giovane cugina e fedele compagna di avventure cinematografiche da metà della sua vita) abbiamo un debole per tutti i film di animazione o favoleggianti, e immancabilmente andiamo insieme al cinema a vederli appena usciti. Aspettavamo con ansia l’uscita della nuovissima versione di Cenerentola, firmata da Kenneth Branagh, e infatti siamo andate subito a vederlo.

Tra l’altro, credo che tutti i rifacimenti degli ultimi anni delle fiabe più famose, da Maleficent a La Bella e la Bestia, siano assolutamente adatti a un pubblico di qualsiasi età: d’altra parte, sognare non fa schifo a nessuno.

Leggi tutto…

Cambio di stagione, cambio di colori: ecco perché non sono d’accordo

Le prime giornate di sole fanno capolino, la luce ci abbandona sempre più tardi, si inizia a pensare a quante uova serviranno per la pastiera: in pratica, è quasi primavera.

Insieme a Bambi e Tamburello che si innamorano, arriva l’inevitabile ondata di nuove uscite da tutte le case cosmetiche del globo terracqueo. Gli stand delle profumerie e gli shop online si riempiono di colori pastellosi, azzurrini, verdini, rosini, insieme a rossetti confettini paciocchini, e se proprio qualcuno vuole strafare ci butta dentro un rosa shocking tanto per gradire. Una delle mie citazioni preferite di sempre ci entra a pennello: ‘Fiori? Per la primavera? Avanguardia pura’.

Leggi tutto…

A Natural Woman

La festa della Donna esiste. È un fatto, e non possiamo semplicemente ignorarlo.

Con la giusta valenza, non sarebbe nemmeno una ricorrenza del tutto malvagia, ma anzi sarebbe un modo come un altro per celebrare (finalmente) quella buona metà della razza umana sottomessa e discriminata dalla notte dei tempi.
Cosa succede invece? Orde di donne in libera uscita, decise ad affermare, tra i tanti che si potrebbero reclamare, proprio il diritto a bisbocciare. Nulla di male, anzi io direi che sarebbe cosa buona e giusta bisbocciare tutto l’anno, proprio per non far esplodere tutta in una sola notte la legittima voglia di scolarsi qualche Tequila Sunrise in santa pace e non rischiare di finire la notte con le calze smagliate e un’amica che ti regge la fronte. A tutto però c’è un limite. E quel limite lo conosciamo tutte, non nascondiamoci dietro un dito. Il limite è non scadere, non dimenticare mai che abbiamo una dignità, che è sacra e che dobbiamo onorarla ogni giorno.

Leggi tutto…

Beauty Pagelle: Oscar 2015

Ed eccola, la notte in cui le star del cinema internazionale brillano più fulgenti che mai. Il 22 febbraio scorso, infatti, al Dolby Theatre di Los Angeles si è tenuta l’87° edizione della Cerimonia degli Oscar.

Francamente ho visto pochi scivoloni di stile: sarà che a questa notte ci si prepara in pratica da mesi, certo è che le attrici più famose del mondo sono apparse radiose e bellissime come non mai. La palette di colori utilizzati è stata molto basica: sono prevalsi gli abiti nei toni del bianco e del panna, rosa cipria, argento, rosso e qualche accenno di nero, blu e verde (con ovviamente alcune eccezioni). Poco rosa, viola (e toni intermedi come lavanda, malva, lilla), grigio, corallo.

Leggi tutto…

Make up Egyptian Style: la fiera dell’eyeliner per Carnevale

Tutte le occasioni sono buone per beccarvi il mio faccione in tutta la sua facciottagine. E Carnevale è una di queste.
Ho riflettuto a lungo su cosa proporre per questo martedì grasso, poi mi è venuto in mente che tempo fa ero rimasta molto colpita dal video Dark horses di Katy Perry, in cui è vestita come una novella Cleopatra. Ho deciso così di ispirarmi ai look di quel video e al film Cleopatra con la splendida Liz Taylor per realizzarne uno mio in stile egizio. Ovviamente non avevo una parrucca né un costume a tema, ma insomma, ci interessa il make up, no?

Leggi tutto…

Beauty Pagelle: Grammy Awards 2015

Eccoli qui, i Grammy Awards. Gli Oscar della musica, l’occasione più importante dell’anno per addetti ai lavori e appassionati. Anche quest’anno è stato un succedersi inesorabile di esibizioni mozzafiato (diglielo, Katy, che sai cantare per davvero!), momenti di show nudo e crudo in pieno american style (“Let’s give it up for our bitch, Madonna!”: Miley Cyrus presentando la Regina del Pop con il suo nuovo singolo Living for Love), bellissimi duetti (Hozier e Annie Lennox, Sam Smith e Mary J. Blige, Gwen Stefani e Adam Levine, Lady Gaga e Tony Bennett, Chris Martin e Beck, tra gli altri) e punte di serietà, con il messaggio di Obama contro la violenza domestica e l’omaggio a Robin Williams.

Leggi tutto…

Copyright © 2013. Created by Meks. Powered by WordPress.