Rimmel by Kate * Review & Swatches

E così, dopo un piccolo sondaggio su Facebook e Instagram (se non mi seguite, fatelo! Mi trovate con il nick federicadiperna), ho deciso di dedicare un post ai rossetti della linea Rimmel by Kate. So che sono in commercio da tantissimo tempo e che nel web se ne parla in lungo e in largo, ma magari voi care e cari che mi leggete vi fidate solo della mia imperscrutabile saggezza (buhauhauha.) e dunque eccomi qua ad illuminare il vostro cammino verso il Rossetto Perfetto (che come si sa, è lastricato di tanti tentativi con Rossetti Sbagliati).

Questi rossetti forse non sono perfetti, ma (spoiler!) per me ci si avvicinano molto. Ho potuto notare che la resa e la performance sono piuttosto simili per tutti i colori – cosa che non sempre accade – e credo che quattro varianti siano un campione abbastanza attendibile, per cui parlo in generale del prodotto in sé, e naturalmente vi mostro gli swatches.

Ciò che amo di questi rossetti è tutto in primo luogo la stesura: sono burrosi, si applicano facilmente e il colore risulta subito pieno ed omogeneo. Hanno un finish semilucido (come i classici rossetti, insomma) e un profumo dolce, credo di vaniglia e zucchero. A qualcuno potrebbe dare fastidio, io lo trovo molto gradevole. Cmq svanisce appena applicato.

Ciò che secondo me stupisce è la tenuta: con un buona base di matita sotto arriva a durare davvero tante ore, anche mangiando e bevendo se si presta un minimo di attenzione. Mi stupisce proprio in virtù della sua texture, perché non credevo che un rossetto così poco asciutto e opaco potesse durare così tanto sulle labbra. Inoltre, sempre a dispetto della formula morbida, non si va a introdurre nelle pieghette e nelle eventuali rughette del contorno labbra. Non so come spiegarlo, ma è cremoso e allo stesso tempo molto stabile. Ovviamente non è no transfer, ma credo sia logico.

Il rapporto qualità prezzo è ottimo: in base a dove lo acquistate può variare il costo, ma di solito si aggira intorno ai 7-9 euro, per me una cifra di tutto rispetto a fronte di una tale qualità.

I colori non sono tantissimi (il sito di Rimmel London ne porta 10, ma molto dipende anche dal punto vendita in cui lo acquistate) ma ce ne sono vari davvero belli. Io ho i numeri 03, 08, 12, 31, eccoli swatchati. Non ho potuto fare le foto con luce completamente naturale, ho cercato di rendere più possibile i colori come sono nella realtà.

 

Da sinistra il n. 03, il n. 08, il n. 12 e il n. 31

Da sinistra il n. 03, il n. 08, il n. 12 e il n. 31

 

Il numero 03 è un nude chiarissimo (in foto è leggermente più scuro), È piuttosto neutro, non tende troppo al rosa né al giallo. Ve lo sconsiglio se siete di carnagione medio scura. Su ragazze con carnagione da media a chiara invece è delizioso.

Il numero 08 per me rientra sempre nei nude, ma si colloca tra le declinazioni più scure e rosate della categoria. Per me è un must: trovo che si adatti a tantissime carnagioni differenti e renda evidenti e carnose le labbra senza mettervi a disagio.

Il numero 12 è un corallo stupendo. Non rende i denti particolarmente gialli (il grande difetti dei colori corallosi) e non è troppo fluo. È acceso ma al tempo stesso elegante e portabile.

Il numero 31 è un color ciliegia, intenso e importante. È un colore che secondo me va benissimo su pelli chiare e scure, si può abbinare a tantissimi look ed è valido in tutte le stagioni.

Confesso che sono molto curiosa di provare la variante matte di questi rossetti, voi li avete provati?

Spero che questo post vi sia stato utile! Alla prossima!

 

 

Sull'autore

Federica

Parole & Make up è quello che sono.

Parlo troppo e scrivo quando sono stanca di parlare.

6 Commenti

Lascia un commento
  • Ciao! Su di me non dura niente… Trenne i mega last lip della wnw: da quando li ho provati mi sono ripromessa di non comprare mai più altre marche, anche se dovessi trovare il colore sei miei sogni, tanto mi vanno via tutti: mac, pupa, debrah ecc ecc. Ora dimmi: secondo te lo devo fare un tentativo?? Grazie!
    Robby

    • Ciao Roberta! 🙂
      Io mi trovo davvero benissimo con questi rossetti, certo è che la texture è molto diversa da quella dei mega last di wet n wild, molto meno asciutta e opaca, anzi piuttosto morbida e burrosa (cosa che non sono i wnw). Potresti provare con la versione matte, che se ho ben capito è simile come tipologia ai mega last. Al limite puoi sempre regalarlo a una sorella/amica/cugina se non dovessi trovarti bene 🙂

  • “magari voi care e cari che mi leggete vi fidate solo della mia imperscrutabile saggezza”
    Io sì!!!!! 😀 E infatti ti devo anche chiedere: hai per caso fatto o fari un tutorial sul riìossetto? Cioè, per farti capire, io sono totalmente ignorante e non ho bencapito che significa “con un buona base di matita sotto”.
    Comunque io ho iniziato a portare i rossetti da poco perché ho dovuto un po’ farmi coraggio e osare con qualche colore appariscente che amo molto ma su di me mi spaventava. E ora che ho iniziato a osare ne desidero sempre di più, e siccome il mio più grande problema è la durata, questi qui mi incuriosiscono molto! Vorrei però provare la versione matte… secondo te in quanto a durata posso fidarmi che siano come questi?
    Grazie mille!

    • Cara! 😀
      Io sono lusingata dalla tua fiducia, e spero di meritarmela! 🙂
      In primo luogo, sono assolutamente convinta che tu abbia fatto benissimo a buttarti nel mondo dei rossetti! All’inizio bisogna farsi coraggio, ma visto che bello quando ci prendi la mano? 🙂
      Come dicevo nel post, non ho opachi di questa linea, li ho visti in negozio e non mi sembrano affatto male, e qualche ragazza mi ha detto di trovarcisi benissimo. Cmq conto di provarne presto qualcuno. Penso che anche tu possa fare un tentativo, ne ho sentito parlare ovunque molto bene. Se non sbaglio, dovrebbero essere quelli con la confezione rossa e la scritta “kate” in nero. L’unica cosa, idrata sempre benissimo le labbra, non subito prima del rossetto perchè altrimenti scivolerebbe via, ma intendo proprio ogni giorno, perchè i rossetti matte tendono a seccare molto.

      Non ho fatto post specifici sul trucco labbra, ma visto che ti può interessare ne farò uno! 🙂 Grazie del suggerimento!

      • Sììììì!!! Grazie!!!! 😀 magari, mi piacerebbe moltissimo un post sui rossetti! 🙂
        Intanto volevo dirti che l’ho comprato il Matte, proprio oggi, quindi non posso dire di averlo potuto sperimentare granché, ma già mi piace tantissimo!!!
        Quindi grazie ancora per il preziosissimo siggerimento! 😀

Rispondi a Roberta Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2013. Created by Meks. Powered by WordPress.