Gli 11 errori (e orrori) make up & beauty più comuni

E già, lo so, è passato un po’ di tempo dall’ultimo post. Ma sono sincera: in parte ho avuto davvero poco tempo da dedicare a blog e pagina, in parte non ero per niente ispirata. E sinceramente preferisco non scrivere affatto, invece di scrivere una paginetta piena di nulla tanto per pubblicare qualcosa.

L’altro giorno osservavo un po’ le facce delle persone che vedevo in treno (non sono una psicotica, è solo che mi piace guardare i visi delle persone, chiamatela deformazione professionale se preferite) e mi è venuta l’idea per questo nuovo post: chiarire e correggere alcuni errori molto comuni che vedo nei trucchi quotidiani delle persone e nelle loro abitudini beauty.

1. USARE IL FONDOTINTA PER SEMBRARE ABBRONZATE.
Chiariamo questa cosa una volta per tutte. NON si può usare il fondotinta in una tonalità più scura per sembrare abbronzate. Per sembrare abbronzate si può fare solo una cosa: abbronzarsi.
L’unica cosa concessa è, se ci si trova con il viso più chiaro rispetto a TUTTO il resto del corpo, uniformare il tutto. In questo caso si può utilizzare una tonalità che si adegui soprattutto a spalle e décolleté. ATTENZIONE a stenderlo perfettamente, a sfumarlo all’attaccatura dei capelli, sopra e dietro le orecchie, lungo la mascella, sul collo. Dovete essere uniformi, se non lo siete, avete sbagliato.

2. APPLICARE IL FONDOTINTA TIPO MASCHERA.
E cioè applicarlo esattamente solo sulla parte frontale del viso, senza aver cura di sfumarlo lungo l’ovale (attaccatura di capelli e orecchie e lungo la mascella), in modo da creare quell’antiestetica, orrenda linea intorno al viso. Ma che vi costa sfumare un po’ i bordi?

3. APPLICARE IL ROSSETTO SENZA ANGOLI.
Gli angolini interni delle labbra non vanno mai dimenticati. Spesso vedo donne con il rossetto che poi hanno mezzo metro di labbro nudo appena iniziano a parlare. Va fatto con attenzione per non sbavare e sembrare Joker, ma comunque va fatto.

4. LITIGARE CON LE PROPRIE SOPRACCIGLIA.
Le sopracciglia sono importantissime! Non vanno depilate senza pietà e senza criterio, bisogna rivolgersi a professionisti che siano competenti e sappiano adeguare lo studio del sopracciglio a ogni tipo di viso e occhio.
Per lo stesso motivo lasciate perdere tutte quelle belle foto che vedete su Instagram con le californiane e le australiane che si disegnano ampie e nerissime ali di pterodattilo sugli occhi. Se sono folte per natura va bene, se sono ben disegnate (nella loro forma corretta) va bene, ma fintamente folte e così artificiali di sembrare di gomma no, non vanno bene.

5. USARE ROSSETTI TROPPO CHIARI.
Mai, mai usare un rossetto troppo chiaro e coprente. Si rischia solo di sembrare moribonde. Punti orrore bonus per le nuance chiare ET perlate.

6. METTERE L’OMBRETTO FIN SOTTO LE SOPRACCIGLIA.
Bitches, please. Gli anni ’80 sono finiti.

7. NON LAVARE MAI I PENNELLI DA TRUCCO.
Ok, questo non lo vedo, ma spesso me lo confessate voi stesse. Per questo vi dico: sì, anche se li usate solo su di voi, i pennelli vanno lavati lo stesso. Sono un ricettacolo di batteri, polvere e sporcizia. E se non volete vedere un proliferare di brufoletti sul viso vi consiglio di lavarli perlomeno una volta a settimana (io li lavo ad ogni utilizzo, sapevatelo. Sì, anche se li uso solo su me stessa!).

8. APPLICARE MALE L’EYELINER.
Nello specifico, applicare l’eyeliner fermandosi mezzo cm prima della fine dell’occhio. Se non volete lanciarvi nella stesura di lunghe codine da pin up, non c’è alcun problema. Abbiate però cura di tracciare una linea che finisca più o meno alla fine dell’occhio. Una righina che termina troppo presto vi darà solo un’aria spaesata e incompiuta.

9. APPLICARE LA MATITA LABBRA. DA SOLA. SOLO SUL CONTORNO.
Devo aggiungere altro?

10. USARE UN CORRETTORE CHIARISSIMO.
Usare un correttore bianco perla non vi fa somigliare a Kim Kardashian, fa solo diventare le vostre occhiaie grigie. Per correggere l’occhiaia va usato un colore scuro almeno quanto la stessa. In seguito, ma solo in seguito, si può illuminare con una tonalità appena più chiara.

11. NON STRUCCARSI.
Tutte le volte che andate a dormire con il mascara addosso e il fondotinta che vi occlude i pori e vi stampa una sindone sul cuscino, sappiate che io sono lì. E vi vedo.

Sull'autore

Federica

Parole & Make up è quello che sono.

Parlo troppo e scrivo quando sono stanca di parlare.

4 Commenti

Lascia un commento
  • Bellissima lista di orrori! 😀 Mi piace tantissimo come scrivi e ti seguo sempre volentieri!

    P.s.: i punti 2 e 11 sono i miei!
    P.p.s: la prossima volta che vieni a vedere la mia sindone sul cuscino fammi sapere, che ci beviamo un thè insieme! ;D

  • “Tutte le volte che andate a dormire con il mascara addosso e il fondotinta che vi occlude i pori e vi stampa una sindone sul cuscino, sappiate che io sono lì. E vi vedo.”

    Ti adoro!!! 🙂

    Grazie per questi consigli, anceh se devo dire che la maggior parte non mi creano problemi. Solo sui rossetti, sì, lì per me è praticamente territorio inesplorato! :/

    • Scusa! Non mi era arrivata la notifica e non avevo visto il commento!

      Insomma, sei già molto brava…o è solo un modo per evitare che il mio spirito venga a controllare?!? 😛 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2013. Created by Meks. Powered by WordPress.