Babyface. All you need for face make up

Dopo aver approfondito meglio i prodotti top per il make up occhi, come promesso passiamo a parlare della base e tutto ciò che serve per realizzarla al meglio.

In questo set ho inserito diversi prodotti, come al solito di varie fasce di prezzo. Vediamoli nel dettaglio.

 

All you need_Face
  • Paris Berlin Le Fluide: si tratta di un fondotinta poco conosciuto, purtroppo (infatti, a breve arriverà una review completa). In ogni caso, ho inserito questo fondo perché è durevole e ad alta coprenza, il tipo di prodotto che si desidera utilizzare per una base completa, magari per un’occasione speciale o in caso di pelle con particolari imperfezioni. Un’alternativa economica può essere il Colorstay di Revlon, altre più costose ma più facilmente reperibili sono invece il Double Wear di Estée Lauder o il Teint Resist di Yves Saint Laurent.
  • Mac Pro Longwear Concealer: anche qui, parliamo di un correttore ad alta coprenza, resistente e con un’ottima durata. Un prodotto del genere va steso con attenzione per evitare che appesantisca il contorno occhi, ma è utile per coprire occhiaie marcate e imperfezioni.
  • NYC Smooth Skin Bronzing Face Powder: dopo aver fissato la base con la cipria (che non ho inserito perché già presente nel post sui Beauty Essentials, che è complementare a questo) va effettuato un leggero contouring per definire zigomi, fronte, linea della mascella. Una terra opaca e non troppo aranciata come questa è perfetta.
  • Yves Saint Laurent Creme de Blush: per me, un must have assoluto. Si può usare come base per rendere più durevole un blush in polvere (ma attenzione, va messo prima della cipria: vanno stesi sempre prima tutti i prodotti in crema e poi tutti i prodotti in polvere) oppure da solo. Ha un colore costruibile, si stende perfettamente senza fare macchie e senza enfatizzare i pori. A volte lo uso anche sulla pelle nuda, per dare un tocco di colore alle guance. Esistono alternative economiche, anche se questo per me è imbattibile.
  • Sephora Fard Idratante: non ho idea se questo fard sia veramente idratante, ma mi piace perché si stende bene, il colore si può intensificare con più passate senza fare pastrocchi, esiste in molti colori e finish e in questo momento da Sephora è anche in offerta a 7,50 euro!
  • Too Faced Candlelight: mi piace molto questo illuminante. Ha la cialda divisa a metà tra un rosa freddo e bianco con riflessi champagne. Lo uso per zigomi, angolo interno dell’occhio, a volte anche come ombretto. Si può scegliere di usare un solo colore o di mixarli. Non ha glitter evidenti ma una bellissima satinatura che dona una luce bellissima a occhi e viso. La texture sottile non appesantisce e non appare polverosa.

Non sono pochi prodotti, ma per avere un viso da star è necessario perdere un po’ più di tempo. L’importante è applicare tutti i prodotti con attenzione e cura, stendendoli e lavorandoli bene. Bisogna prendersi un po’ di tempo per dedicarsi con calma alla realizzazione del make up, ma alla fine il risultato, curato ma non artificioso, vi ripagherà di tutto! Inoltre i prodotti utilizzati per uso personale durano veramente a lungo, quindi vale la pena acquistare poche cose per volte, ma di buona qualità e dalle prestazioni elevate.

Alla prossima con i prodotti top per labbra da vera diva!

Sull'autore

Federica

Parole & Make up è quello che sono.

Parlo troppo e scrivo quando sono stanca di parlare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © 2013. Created by Meks. Powered by WordPress.